Su di noi

Elektro Oberrauch - Una storia aziendale e familiare di oltre 40 anni

Nel 1978 Paul Oberrauch fondò la società Elektro Oberrauch all'età di soli 22 anni. Assunse un operaio e un apprendista. L'officina all'epoca consisteva in un semplice garage e fungeva anche come magazzino.

Dal 1986 in poi gestì l'azienda elettrica insieme alla moglie Lydia, che da allora si occupò della contabilità e dell'amministrazione. Un numero sempre maggiore di dipendenti si aggiunse all'azienda.

Nel 1989 fu acquistata una parte dell'ex fabbrica Scheidle a Chiusa, dove un ampio ufficio amministrativo, una grande officina e un magazzino permisero di lavorare meglio.

Nel 1993 Paul e Lydia decisero di aprire anche un punto vendita al dettaglio di lampade e articoli per l'illuminazione. La situazione degli ordini era buona, il numero dei dipendenti nel frattempo era salito a 15. I figli Michael e Lukas mostrarono interesse per l'attività dei loro genitori ed entrambi impararono la professione di elettricista alla fine degli anni '90. Per mancanza di spazio si decise di trasferire l'intera azienda e nel 2000 fu acquistato un terreno commerciale nella zona di Neidegg a Chiusa, dove fu costruita la nuova sede dell'azienda. La nuova struttura, che comprende un ampio showroom per l'illuminazione, la "galleria della luce", fu inaugurata nell'autunno del 2001.

Nel 2011 anche il figlio Simon entrò in azienda e si occupò del reparto di illuminazione.

Nel 2016 i 3 figli hanno rilevato l'intera azienda e hanno fondato Elektro Oberrauch srl, che attualmente impiega 25 collaboratori, di cui 4 apprendisti.